Come si lega la catena della bicicletta, davanti o dietro?

 

La bicicletta si può legare sia davanti che dietro. La cosa importante é che la catena oltre a passare tra i raggi della ruota entri anche nel telaio in modo che se decidono di rubare si portano via solo una ruota.

Chi scrive qui privilegia la legatura da dietro, come mostrato nella prima foto sotto, perché nel caso che entrino in azione i ladri possono rubare facilmente solo la ruota davanti che ha meno valore della ruota dietro.

Per assicurare perfettamente la bici al palo, occorrerebbero due catene:

una che lega la ruota anteriore al telaio e la seconda catena che lega al palo la ruota posteriore assieme al telaio.

Leggere i links presenti su questa pagina per approfondire la questione.


Fare attenzione all'ultima trovata dei ladri di biciclette. Nelle aree attorno a stazioni ferroviarie o metropolitane segano i tubi predisposti per legare le bici come da foto sotto e poi li ricompongono in modo che non si veda che il tubo é taglio. L'ignaro Ciclista che lega con la catena la sua bici al paletto manomesso permette poi ai ladri, con estrema semplicità, di sfilare la catena e portarsi via la bici con assieme la catena. Dopo che si sono allontanati dal luogo del furto, con tutta calma, segano la catena e la bici é in condizioni di essere venduta.


Riferimenti:

 
http://www.ciclistaurbano.net/bicicletta_detail.php?id=95

 
 
 

Articolo 1264 verificato al 2024-02-24 categoria: Abbigliamento e Logistica

Tubo tagliato ma non visibile  per rubare bicicletta 1

2