quello che occorre sapere per usare la bici come mezzo di trasporto e nel tempo libero

MANUALE DEL CICLISTA Click here to  access Bicycle Frame Size Calculator
Tutto quello che vorresti sapere per andare in bicicletta


  Rss Cliccare qui per rimanere sempre aggiornato con le novità del sito Ricevi le news via email

Raggi ruota si rompono perch?

 
Ci sono varie causa che possono portare alla rottura dei raggi, ecco le principali:

1) RAGGI TROPPO TESI: i raggi che mossi con due dita non si flettono neanche un millimetro potrebbero essere troppo tesi e questo non va bene perch vengono molto sollecitati sino a rompersi.

2) ELEVATO PESO DEL CICLISTA: oltre a sollecitare tutta la struttura del telaio, la elevata stazza del Ciclista mette sotto stress anche i raggi i quali, anche se ben regolati, potrebbero rompersi.

3) UTILIZZO DELLA BICI IN SITUAZIONI ESTREME: fare grossi gradini di marciapiedi, sassi, buche ecc crea importanti sollecitazioni al cerchio e conseguentemente sui raggi per cui qualche raggio pu saltare.

Sul web ci sono molti video su come fare una regolazione professionale ma pochi fai-da-te possiedono la attrezzatura richiesta per farlo per cui chi si accontenta di una regolazione 'garibaldina' cio approssimativa pu seguire questi brevi consigli.

Individuare tra tutti i raggi quello o quelli pi tesi e allentarli facendo al massimo un quarto di giro, far giare la ruota e vedere lo scentramento rispetto alle ganasce dei freni, procedere, se occorre alla regolazione degli altri raggi in modo che ruota sia il pi possibile centrata rispetto ai pattini frenanti, se la bici ha i freni a disco allora per vedere il centraggio si deve prendere a riferimento le forcelle. Anche se dopo la regolazione permane qualche millimetro di gioco non preoccuparsi perch la bici generosa!


Riferimenti:
 
http://www.ciclistaurbano.net/Manutenzione_bicicletta_ruote.html

 
 
 

Articolo 1477 aggiornato al 2022-04-25

Home  -   Chi sono  -    Termini del Servizio   -    Contatto   -   Privacy Policy -    Cliccare qui per rimanere sempre aggiornato con le novità del sito Rss  - ©2011 ciclistaurbano.net