quello che occorre sapere per usare la bici come mezzo di trasporto e nel tempo libero

MANUALE DEL CICLISTA
Tutto quello che vorresti sapere per andare in bicicletta

 

Click here to read English Version of this page to CALCULATE  BICYCLE FRAME SEAT HEIGHT - DISTANCE SADDLE - STEM IN ACCORDANCE WITH Bernard Hinault METHOD  English

  Rss Cliccare qui per rimanere sempre aggiornato con le novità del sito

Pedone investito su marciapiede ciclabile chi ha colpa?

 

Le biciclette sui tracciati ciclo pedonali devono procedere a velocità moderata, cioè non oltre 10 Km/ora come stabilito dalla Circolare della Presidenza Consiglio dei Ministri del 31 Marzo 1993 Numero 432 parte II, 3.7.

Il Ciclista che pedala ad una velocità superiore il succitato limite e investe un Pedone assume la responsabilità dell'incidente. Ma anche se rispettasse tale limite e investe un Pedone ha torto perché ha violato il principio informatore della circolazione (Art.140 c.d.s) il quale prevede che "Gli utenti della strada devono comportarsi in modo da non costituire pericolo o intralcio per la circolazione ed in modo che sia in ogni caso salvaguardata la sicurezza stradale".

Applicando questo principio al Ciclista che pedala su un marciapiede significa che egli ha l'obbligo ispezionare costantemente il marciapiede, adeguando la velocità e quando necessario fermarsi in modo da garantire sempre la sicurezza dei Pedoni.

Riferimenti:

 
Link_to=http://www.ciclistaurbano.net/bicicletta_detail.php?id=2817

 
Link_to1=http://www.ciclistaurbano.net/piste%20ciclabili.html

 
Link_to2=http://www.ciclistaurbano.net/bicicletta_detail.php?id=970

Articolo 173 aggiornato al 2018-09-25

 

Argomenti correlati

Bicicletta e Marciapiede
 
Da che parte si cammina sulle piste ciclabili ?
 
Pedone investito su marciapiede ciclabile chi ha colpa?
 
Si può camminare sulla pista ciclabile?
 
Campagna dei Ciclisti inglesi per la sicurezza: bella ma non c'e scritto la cosa più importante
 

Home     Storia     Disclaimer      Contatto   ©2011 ciclistaurbano.net