quello che occorre sapere per usare la bici come mezzo di trasporto e nel tempo libero

MANUALE DEL CICLISTA Click here to  access Bicycle Frame Size Calculator
Tutto quello che vorresti sapere per andare in bicicletta

 

 

   Copia questo link  nel tuo feed reader per ricever  aggiornamenti di ciclistaurbano.net

Quando vado in bici con i bambini é meglio che sto davanti o dietro?

 
Dipende da dove pedaliamo. Di seguito si suggerisce cosa fare nelle situazioni più frequenti.


1) PEDALARE SU STRADA VEICOLARE (Urbana o extraurbana)

Il bambino(i) sulle loro biciclettine stanno in fila per uno vicino al ciglio della strada e subito dietro (quasi a ruota) l'Adulto che gli accompagna.

L'Adulto impartisce loro le istruzioni ad alta voce su dove e quando fermarsi e ripartire con ordini che non diano adito ad equivoci: STOP! per farli fermare e VAI! farli ripartire.

L'adulto deve pedalare sempre leggermente spostato verso il centro della strada in modo da fare da scudo ai bambini nei confronti delle auto che sopraggiungono da dietro che in tal modo sono costrette a sorpassare alla larga il gruppo riducendo il rischio di investimento dei bambini qualora abbiano qualche improvviso sbandamento o caduta.



2) ATTRAVERSAMENTO DI UNA ROTATORIA

E' bene che gli Adulti si astengano dall'attraversare in bici con i bimbi le rotatorie perché presentano delle insidie anche per i Ciclisti esperti per cui ai bimbi si farebbero correre dei rischi inaccettabili. Se nel tragitto l'Adulto si imbatte in una rotatoria fa scendere i bimbi dalla bici e il gruppetto la attraversa con le bici condotte a mano come Pedoni passando sulle strisci pedonali.

3) PEDALARE SU PISTA CICLABILE / MARCIAPIEDI CHE PASSA DINNANZI A CONDOMINI E PASSI CARRAI O NELL'ATTRAVERSAMENTO DI INCROCI PISTA/STRADA

La configurazione sopra descritta si inverte: L'Adulto pedala davanti e immediatamente dietro il Bambino(i).

Perché cambia la configurazione?

Perché nella strada veicolare i rischi principali per i Bambini vengono da dietro e quindi l'Adulto deve fare loro da scudo.

Sulle piste Ciclabili o ciclo pedonali, invece, i rischi vengono da davanti e sono costituiti dalle auto che sbucano dai passi carrai e si immettono sulla strada e quindi intersecano la pista ciclabile o ciclo pedonale. Oppure negli incroci i rischi vengono dalle auto che per attraversare l'incrocio transitano sulla pista ciclabile.

L'Adulto, che ha preventivamente appreso come si pedala in sicurezza su una pista ciclabile, (Primo link sotto) ad ogni interruzione protende il busto in avanti e guarda se sta per sbucare qualche auto dal passo carraio: se non vede nulla i bambini che stanno immediatamente dietro lo seguono, se egli vede un ostacolo si ferma e con lui i bambini dietro e riparte con i bambini dietro appena dal passo carraio non esce nulla.

Per semplificare si é citato il passo carraio ma il discorso vale ovviamente anche quando la pista ciclabile incrocia una strada veicolare perché anche questa situazione non é priva di pericoli.

4) PEDALARE SU PISTE CICLO PEDONALI E PROTEGGERE I BAMBINI DAI CANI

Sulle piste ciclo pedonali oltre alle bici passano anche pedoni a spasso con cani con o senza guinzaglio. E' noto che una parte di cani vengono attratti da chi pedala e talvolta possono attaccare il ciclista. L'adulto, per difendere il bambino(i) che accompagna assolve meglio questa funzione se, come detto, sulle piste ciclabili sta davanti ai bambini.

Poniamo il caso che egli avvisti la presenza di un grosso cane o un specie nota per la sua aggressività.

Stando davanti egli ha il tempo di far fermare i bambini e prenderne in braccio almeno due e se sono più di due gli altri li tiene attorno a se dicendo loro di non guardare negli occhi l'animale. Lasciato alle spalle il cane il gruppetto riprende a pedalare come prima. Leggere il secondo link sotto che nella seconda parte spiega come difendere i bimbi dalla aggressione di cani quando si sta in strada.


Riferimenti:
 
http://www.ciclistaurbano.net/piste%20ciclabili_incrocio_strada_passo_carraio.html

 
http://www.ciclistaurbano.net/ciclista_difesa_attacco_cani_branco.html

 
 
 

Articolo 1892 aggiornato al 2022-06-19

footer
Links Utili Assistenza legale privacy per siti web ed e-commerce: scopri la consulenza di LegalBlink

Assistenza legale per la vendita online di cibo: obblighi di legge per il venditore

Termini d'uso dei siti web: quali informazioni legali inserire

Home - Chi sono - Condizioni d'uso - Privacy policy - Cookie policy   ©2011 ciclistaurbano.net