quello che occorre sapere per usare la bici come mezzo di trasporto e nel tempo libero

MANUALE DEL CICLISTA
Tutto quello che vorresti sapere per andare in bicicletta

 

Click here to read English Version of this page to CALCULATE  BICYCLE FRAME SEAT HEIGHT - DISTANCE SADDLE - STEM IN ACCORDANCE WITH Bernard Hinault METHOD  English

  Rss Cliccare qui per rimanere sempre aggiornato con le novità del sito

Un carabiniere Ciclista della Domenica scopre altri Ciclisti drogati

 

Per il Ciclista Urbano e Cicloturista che scrive qui quanto si legge sui giornali sempre più spesso sa dell'incredibile. Leggere ultimo episodio sul link sotto.

Ammesso e non concesso che la droga, per un Professionista, abbia una giustificazione, giacché questi trae il suo sostentamento dalla bicicletta, ma i Cicloamatori della Domenica che si drogano è inaccettabile e mostrano con tali comportamenti di aver completamente smarrito il senso della vita..

Che senso ha pedalare più forte con la droga?

Chi scrive qui che oltre il pane, frutta, carne ecc. non conosce altri alimenti e nei lontani anni 80/90 ebbe occasione di vedere la pena che fa la droga o cose simili su un Ciclista.

Premetto che sono un buon passista ma in salita sono una schiappa. Approcciando in solitario una salita impegnativa non avevo trovato Ciclista da superare (Sempre pochissimi) ne che mi superavano (Di solito molti).

Intravedo dinnanzi a me un Ciclista con i capelli visibilmente tinti quindi 40 o 50 enne. Io ne avevo almeno 20 di meno per cui sarebbe stato nell’ordine delle cose farsi superare da uno parecchio più giovane.

Piano piano mi avvicino, lui mi sente o vede, sono quasi a ruota ma egli con un rapido gesto mette la mano nella sacca e trangugia una certa cosa che una volta si chiamava 'La bottiglietta’. Cosa contenesse questa bottiglietta non lo so ma nel giro di pochi secondi la distanza tra me e lui e aumentata sino al punto che non l'ho più visto.

Quel poveretto non sa che si condanna ad una vita infelice perché non accetta di convivere realisticamente con gli anni che avanzano e con le forze che calano. Le conseguenza di quella esperienza sulla mia visione dell’agonismo furono devastanti : da allora non me ne frega più nulla del giro di Italia, Francia, Mondo ecc. perché il tarlo che si è ficcato nel cervello che a vincere sia la 'bottiglietta' e non il Ciclista mi ha tolto qualsiasi interesse per l’agonismo.

Riferimenti:

 
Link_to=http://milano.repubblica.it/cronaca/2014/07/30/news/pavia_carabiniere-ciclista_scopre_giro_di_farmaci_probiti_fra_gli_atleti_amatoriali_un_arresto_e_15_denunce-92773549/

 
Link_to1=https://www.ilgiorno.it/pavia/cronaca/doping-ciclisti-1.4655833

Articolo 2020 aggiornato al 2019-06-20

 

Home     Storia     Disclaimer      Contatto   ©2011 ciclistaurbano.net