quello che occorre sapere per usare la bici come mezzo di trasporto e nel tempo libero

MANUALE DEL CICLISTA Click here to  access Bicycle Frame Size Calculator
Tutto quello che vorresti sapere per andare in bicicletta


  Rss Cliccare qui per rimanere sempre aggiornato con le novità del sito Ricevi le news via email

Led alimentati da dinamo bici?

 
La dinamo della bicicletta può alimentare dei comuni faretti anteriori e posteriori a LED per bici.Tali faretti sono, di norma, alimentati da due batterie in serie da 1,5 cad. quindi funzionano con 3 volt corrente continua.

La dinamo della batteria, é un alternatore perché genera tensione alternata che varia in frequenza e tensione in proporzione alla velocità della bicicletta. Attorno ai 15 km/ora sviluppa circa 6 Volt efficaci e 3 Watt di potenza, a 30 km/ora sviluppa oltre 7,5 Volt efficaci. Il dimensionamento del circuito va fatto tenendo conto della più alta tensione presente nel circuito che é rappresentata dal valore di picco della sinusoide che secondo la nota relazione vale 1,41xVeff che nel nostro caso significa 7,5x1,41=10,5 volt circa.

Nella figura 1 sotto é rappresentato il circuito da realizzare: l'uscita della dinamo si collega ad un ponte di raddrizzamento, l'uscita del ponte si collega alla resistenza limitatrice che va tarata in base all'effettivo assorbimento dei due dispositivi a LED.

In parallelo ai LED si mette un condensatore elettrolitico per spianare la corrente pulsante generata dalla dinamo, 1000 microfarad potrebbero andare bene ma se c'e sfarfallio si può aumentare quanto si vuole.


Chi volesse cimentarsi con un progetto più ardito, da vero smanettone, potrebbe provare a fare una cosa più semplice rappresentata nella figura 2.

Si prendono due diodi LED ad alta luminosità, uno rosso che funge da luce posteriore e uno bianco per la luce anteriore e si collegano alla dinamo come da schema interponendo una resistenza limitatrice, se i diodi sono da 40 mA, potrebbe andare bene 3oo ohm 5 watt.

FUNZIONAMENTO: Quando la semi onda é positiva conduce il diodo bianco mentre il diodo rosso vede su si esso la tensione inversa del diodo bianco che sta conducendo e rimane spento. quando la semi onda é negativa conduce il dodo rosso e il bianco rimane spento e vede su di esso la tensione negativa del diodo rosso che sta conducendo. Nessun problema se i LED vedono la tensione inversa di circa 1,5 volt del diodo che sta conducendo, essi resistono sino circa 100 volt. Questo circuito dovrebbe dare due luci che sfarfallano ma sufficienti per farsi vedere. Se si volesse aumentare la luce si mettono in serie due o tre diodi led.


Nel link qui sotto vengono presentati altri progetti molto interessanti.


Riferimenti:
 
http://pilom.com/BicycleElectronics/DynamoCircuits.htm

 
http://www.ciclistaurbano.net/bicicletta_detail.php?id=844

 
 
 

Articolo 278 aggiornato al 2022-02-01

Diode power supply diagram for bike with dynamo - alimentazione diodi LED con dinamo bici 1

power supply with LED bike dynamo In parallel - alimentazione diodi LED in parallelo senza ponte di raddrizzam 2

Home  -   Chi sono  -    Termini del Servizio   -    Contatto   -   Privacy Policy -    Cliccare qui per rimanere sempre aggiornato con le novità del sito Rss  - ©2011 ciclistaurbano.net