CHIETI: In nome del popolo italiano: giudice demolisce la campagna vaccinale.

 

Per la prima volta un giudice afferma in sentenza gli errori della campagna vaccinale definendola ¬«approssimativa¬» e prosciogliendo due cittadini denunciati per interruzione di pubblico servizio. Il gip di Chieti d√† loro ragione perch√© insistevano nel chiedere informazioni sui rischi al medico vaccinatore, che ora il giudice ha fatto indagare dal pm.

Continuare a leggere nel link sotto


Riferimenti:

 
https://lanuovabq.it/it/in-nome-del-popolo-italiano-giudice-demolisce-la-campagna-vaccinale

 
https://lanuovabq.it/it/aifa-ammette-in-tribunale-non-ha-dati-su-efficacia-e-benefici-dei-vaccini

 
https://lanuovabq.it/it/infermiera-non-vaccinata-sospesa-sara-risarcita-del-danno

 
https://www.byoblu.com/2023/11/30/azienda-sanitaria-dovra-risarcire-degli-stipendi-infermiera-non-vaccinata-la-sentenza-a-firenze/
 
 

Articolo 6038 verificato al 2023-11-30 categoria: Dal Web