quello che occorre sapere per usare la bici come mezzo di trasporto e nel tempo libero

MANUALE DEL CICLISTA Click here to  access Bicycle Frame Size Calculator
Tutto quello che vorresti sapere per andare in bicicletta


  Rss Cliccare qui per rimanere sempre aggiornato con le novità del sito Ricevi le news via email

Il Ciclista che impegna una rotatoria a doppia corsia, se non esce, deve circolare nella corsia interna come fanno i mezzi a motore, oppure deve sempre stare nella corsia esterna?

 
Al quesito risponde ASAPS, l'associazione a cui aderiscono i massimi esperti della circolazione stradale.

----------------------- RISPOSTA --------------------------

Il MIT, nella circolare n. 207 del 19 gennaio 2011, ha precisato che nelle rotatorie tutti i conducenti, prima di effettuare una manovra, devono preventivamente assicurarsi di non creare pericolo o intralcio agli altri conducenti, e segnalare con sufficiente anticipo la loro intenzione. Quale che sia l'ordine di precedenza stabilito nella rotatoria, chi si immette sull'anello deve azionare l'indicatore sinistro, chi ne esce deve azionare l'indicatore destro.

Da rilevare però che con successiva circolare MIT 22.3.2017, prot. n. 6935/23.3.5, sugli esami per la patente B, al § 7.4 voce d.1) non ritiene necessario nella manovra di immissione nella​ ​rotatoria​ ​l'azionamento dell'indicatore di direzione sinistro.



Nella stessa circolare del 2011, precisa poi che l'anello della rotatoria è assimilato ad un tronco stradale munito di diramazioni.

Trattandosi di unico tronco stradale, poco importa se rettilineo oppure circolare, in presenza di più corsie opera quanto previsto dall'art. 144 CdS, ed in particolare il suo articolo di esecuzione del DPR 492/1992, laddove si prevede (nello specifico all'art. 346) che Nella marcia rettilinea su file parallele è fatto obbligo ai veicoli non provvisti di motore ed ai ciclomotori di occupare esclusivamente la corsia di destra, mantenendosi il più possibile verso il margine della carreggiata.

Fino a quando, pertanto, non sarà inserita una norma di legge che regolamenti in modo specifico e diverse la circolazione all'interno della rotatoria, i ciclisti possono impegnare la sola corsia di dx mantenendo la destra rigorosissima (art. 143-144 CdS).


Riferimenti:
 
Link_to=http://www.ciclistaurbano.net/leggi-sentenze/cassazione_9446_2019.pdf

 
Link_to1=http://www.ciclistaurbano.net/bicicletta_detail.php?id=2897

 
Link_to2=http://www.ciclistaurbano.net/bici_rotatoria.html

 
Link_to3=http://www.ciclistaurbano.net/bicicletta_detail.php?id=3280
 
 

Articolo 3260 aggiornato al 2021-06-04

Home  -   Chi sono  -    Termini del Servizio   -    Contatto   -   Privacy Policy -    Cliccare qui per rimanere sempre aggiornato con le novità del sito Rss  - ©2011 ciclistaurbano.net